Piano Comunale di Classificazione Acustica

A livello normativo, il rumore è riconosciuto come causa di forte disagio per la vita delle persone. L'inquinamento acustico è un problema ambientale presente soprattutto, ma non solo, nelle aree urbane.
La classificazione acustica del territorio comunale è il primo atto di pianificazione richiesto come attuazione della legge quadro 447/95, che disciplina la materia dell'inquinamento acustico.

Il PIANO DI CLASSIFICAZIONE ACUSTICA  con il suo REGOLAMENTO disciplina la gestione delle competenze del Comune di Moruzzo in materia di inquinamento acustico ai sensi dell'articolo 6 della Legge 26 ottobre 1995, n. 447 "Legge quadro sull'inquinamento acustico" e relativi decreti attuativi e dell’ art. 20 della Legge Regionale n. 16 del 18 giugno 2007 "Norme in materia di tutela dall’inquinamento atmosferico e all’inquinamento acustico” e del Piano Comunale di Classificazione Acustica (PCCA).

Le disposizioni del presente Piano sono finalizzate alla salvaguardia del benessere delle persone attraverso la prevenzione, la tutela, la pianificazione ed il risanamento dell’ambiente esterno e abitativo dall’inquinamento acustico.